Gythion

Uno dei luoghi preferiti da Matt Barrett della Grecia è Gythion, nel sud del Peloponneso. Gythion è una città portuale con un sacco di buoni ristoranti di pesce, alcune grandi ouzeries e si trova a breve distanza in auto dal Mani, da Mistra e da gran parte della costa sud-orientale del Peloponneso. La città ha alcuni meravigliosi edifici antichi costruiti negli ultimi due secoli. A Gythion è un piacere passeggiare con le case neoclassiche, i negozi e gli spettacolari vecchi palazzi, che abbracciano il fianco del monte Koumaros, fino al mare. Qui si respira ancora l’aria della città portuale greca scomparsa con l’arrivo del turismo di massa nel paese. Gythion è ancora greca.

Gythion da non perdere

  • La Torre Tzanetakis
  • La spiaggia Skoutari
  • Una passeggiata sul lungomare
  • La grotta di Diros

Cosa vedere a Gythion

Il lungomare ha tre sezioni. La parte centrale è il porto con le sue barche da pesca e alcuni ristoranti, pizzerie, caffè e negozi, un luogo ideale per fare una passeggiata serale con la gente del posto e le loro famiglie nei mesi estivi. C’è una piccola piazza conosciuta come Platia Githeiou e l’Ouzerie Korali ha alcuni tavoli nella piazza e alcuni grandi mezedes. Raccomandato è anche l’O! Vivi al 35 Vassileos Pavlou per piatti tradizionali greci, pesce fresco, carne e pesce alla griglia e molti piatti e stuzzichini interessanti e fantasiosi, così come birre e dessert di micro-birra greca, tra cui il gelato di Ben e Jerry.

Dietro l’angolo sul lato sud della città c’è la strada costiera fiancheggiata da taverne di pesce che si chiudono nella piccola isola di Kranai, ora collegata da una strada rialzata. Gythion era il porto originale di Sparta ai tempi dell’Iliade e dell’Odissea. A Kranai è possibile visitare la Torre Tzanetakis, costruita durante il dominio ottomano e che oggi ospita il Museo Etnologico. Il faro di Gythion fu costruito nel 1873 ed è alto 25 metri con un raggio di 9 miglia nautiche. Come gran parte dell’area intorno a Gythion, Kranai è ricoperta di magnifici pini.

L’altro lato del lungomare è una zona di caffè e ristoranti, nonché il municipio, costruito da Schiller nel 1891, che ospita il Museo Archeologico. Schiller progettò anche la Maiden School, costruita nel 1886. Nelle vicinanze si trova l’antico teatro costruito nel primo secolo. Questa è la parte più moderna della città e ci sono condomini e negozi tra cui un paio di internet cafè.

Dove mangiare a Gythion

In una città come Gythion, i cui visitatori sono principalmente greci e greco-americani, è davvero difficile sbagliare quando si va a mangiare fuori, il livello delle taverne e dei ristoranti è davvero molto alto, per la felicità di tutti coloro che si fermano qui a mangiare.
C’è una piccola piazza conosciuta come Platia Githeiou e l’Ouzerie Korali ha alcuni tavoli nella piazza e alcune mezedes e porzioni molto abbondanti.
Raccomandato è anche l’O!Live al 35 Vassileos Pavlou per piatti tradizionali greci, pesce fresco, carne e pesce alla griglia e molti piatti e stuzzichini interessanti e fantasiosi, così come birre e dessert di micro-birra greca. Scegliete un tavolo vicino al mare.
Sempre sul lungomare la taverna Trata serve pesce solo freschissimo, non fate l’errore di non ordinare i calamari o il polpo e buttate giù tutto con una buona retsina.

Storia, informazioni utili ed i consigli di Matt Barrett su Gythion

I rinomati fondatori dell’antica Gythium furono Eracle e Apollo, che appaiono spesso sulle sue monete o in altre leggende, e Castore e Polluce. Si pensa che Gythion possa essere stato il centro dei commerci di porpora perché il Golfo di Laconia aveva una ricca popolazione di murici. In tempi classici Gythion era politicamente dipendente da Sparta.

Foto di Gythion

Come arrivare a Gythion

Per arrivare a Gythion si può volare fino a Kalamata, che è l’aeroporto più vicino, e poi proseguire in autobus. Se vuoi arrivare via mare con la tua macchina, in genere Patrasso è il porto più utile. Altrimenti puoi arrivare via terra, in un viaggio in macchina lungo tutto il Peloponneso. A Gythion ci sono autobus frequenti e un traghetto raro che va da e per l’isola di Citera e Creta.

La mappa di Gythion

La Mappa di Gythion

Traghetti da e per la Grecia e le isole greche

Torva le migliori soluzioni ed offerte per il tuo viaggio in Grecia in traghetto: in nave dal porto del Pireo alle isole greche

Autonoleggio in Grecia. Affitta un'auto sulle isole greche

Noleggia un'auto per il tuo soggiorno in Grecia: Atene ed isole greche comprese

Voli per la Grecia e le isole greche

Dall'Italia ci sono tariffe speciali per volare in Grecia. Milano, Roma, Napoli offrono voli low cost su Atene, e le isole.