Ios


La Grecia autentica in una delle isole greche piu’ belle delle Cicladi. Ios è a meno di tre ore da Atene in aliscafo ed è una vera perla
Prenota Ios su Booking.com

Non c’è isola in Grecia come Ios. Non c’è posto al mondo come Ios! L’isola di Ios è una perenne festa di giovani provenienti da tutto il mondo, che dura da giugno fino alla fine di agosto, in una delle più belle isole greche. E per tutti quelli che sono più vecchi e possono anche fare a meno del divertimento a tutti i costi…. l’isola di Ios è comunque uno dei posti migliori che io abbia mai visitato! 

Maggiori informazioni su Ios

Distante 7 ore di traghetto dal porto di Atene, Ios ti accoglie nel suo tipico villaggio portuale, con caffè e ristoranti che costeggiano la piazza. Ma i vecchi greci che giocano a tavli nei caffè sono pochi e la maggior parte della gente che gironzola è giovane, abbronzata e probabilmente hanno fatto festa fino all’alba tutte le sere. Perché una volta calato il sole, questo porto tranquillo e il tipico villaggio dall’aspetto cicladico che lo sovrasta dall’alto della sua collina, è in movimento tutta la notte. Quelle piccole e innocenti case bianche geometriche aprono le loro porte per diventare discoteche, bar, club di musica rock, boutique, snack bar, caffè, ristoranti e tutto ciò che è necessario per divertirsi! 

Ios da non perdere

• Il castello veneziano di Paleokastro
• Passeggiata sulla collina di Psathopirgo e alla Tomba di Omero

Cosa vedere a Ios

Le giornate sull‘isola di Ios sono trascorse per lo più godendosi le spiagge. La spiaggia di Milopota che è uno dei più lunghi e più belli della Grecia, pieno di giovani di tutto il mondo, ricca di caffè, ristoranti e possibilità di praticare sport acquatici. Intorno all’isola di Ios ci sono altre spiagge, tra cui la spiaggia di Manganari, che può essere raggiunte in barca o in autobus. Altre spiagge di Ios includono la spiaggia di Valmas, a dieci minuti a piedi, la spiaggia di Psathi in tutta l’isola e Kolitzani che è quasi in città. Quando il sole greco inizia a scendere e l’aria comincia a rinfrescare, la gente si fa strada verso la città, passando per club e bar lungo la strada. In molti iniziano la serata guardando il tramonto dal club Ios, ascoltando musica classica, una tradizione viva almeno dagli anni ’70. Una volta che il sole è tramontato, il club diventa una discoteca. La piazza principale del villaggio, così tranquilla durante la giornata, è così piena di giovani di notte che riesci a malapena a spostarti da una parte all’altra. Ci sono pub irlandesi, jazz bar, rock club, bar slammer, discoteche e, ci crediate o no, anche un bar che suona musica greca. Per quanto riguarda i ristoranti, troverete tutte le vostre tipiche tariffe greche e alcuni posti che non sono così greci e nemmeno la tariffa. C’è un ristorante messicano, italiano, indiano e una taverna greca chiamata Christos, con pesce fresco pescato con la propria barca.

Continua a leggere

Ma Ios, come tutte le Cicladi, è anche un’isola con una storia millenaria, che si può incontrare ovunque, al di là della musica e del divertimento a tutti i costi. Con lo scenario del meraviglioso mare sullo sfondo, è facile imbattersi in resti, chiesette, antichi teatri, mulini a vento. Da non perdere il castello veneziano di Paleokastro e una visita alla Tomba di Omero, sulla collina di Psathopirgo.

Dove Mangiare a Ios

L’isola di Ios ha anche una ricca produzione di frutta e verdura, e questo si può provare direttamente nei suoi piatti tipici locali: i carciofi, che spesso sono cucinati ripieni, ma anche tantissimo pesce, soprattutto calamari (anche ripieni) e polpi. Da provare lo xinotyri, un formaggio tipico speziato.

Storia, informazioni utili ed i consigli di Matt Barrett su Ios

La storia di Ios si perde nell’antichità, tra realtà e mitologia. Secondo alcuni storici infatti Omero nacque e morì proprio sull’isola, ed è proprio qui che fu sepolto. Grazie agli scavi archeologici di Skarkos sappiamo che l’isola fu abitata da Cari, Pelasgi, Achei e Fenici. l’isola fu anche provincia romana. L’isola si arricchì di numerose chiese durante il periodo in cui fece parte dell’Impero Bizantino, che andarono spesso a sorgere sui luoghi di culto pagani preesistenti.
Storia ed Info su Ios
L’isola fu attaccata dai Crociati, e fece parte del ducato di Nasso. Fu spesso in balia degli attacchi dei pirati e fu dominata dai Turchi.

Dove Dormire a Ios

Hotel, appartamenti, ville, camere e alloggi su misura per te sull’isola di Ios.

Come Arrivare a Ios

L’aeroporto più vicino per raggiungere l’isola di Ios è quello di Santorini. Sono diverse le corse dei traghetti che fanno questo tragitto, che dura circa 40 minuti. Da Atene il viaggio dura dalle 4 alle nove ore, a seconda del tipo di imbarco scelto.
Maggiori informazioni

La Mappa di Ios

Recensioni sull’isola di Ios