Le Spiagge di Naxos

Naxos è un’isola grande e molto bella anche nel suo entroterra. Per questo noleggiare un’auto o uno scooter per girarla potrebbe essere una bella idea. Le spiagge dell’isola sono davvero splendide, il litorale è per lo più di sabbia fine e dorata, con il fondale abbastanza basso, e il mare azzurro e cristallino. Molte delle spiagge sono con servizi e molto frequentate, altre invece sono rimaste ancora abbastanza selvagge. Quindi non c’è che l’imbarazzo della scelta. Lunghe distese di sabbia dorata e il mare più blu e trasparente che tu abbia mai visto! Molte delle spiagge di Naxos hanno ricevuto il premio Bandiera Blu dall’UE. Molte offrono servizi e la possibilità di praticare attività sportive ed acquatiche, come surf, windsurf, snorkeling. Quando prenoti il tuo hotel, assicurati di chiedere a quale spiaggia è più vicina e se ci sono mezzi pubblici nelle vicinanze. La maggior parte delle spiagge si trova sulla linea di autobus e, nel caso di Agios Prokopis, gli autobus sono frequenti e i sono disponibili taxi economici. E’ anche possibile acquistare maschere, boccagli e pinne a basso costo in alcuni dei negozi sulle spiagge.

Agios Georgios 

La spiaggia di Agios Georgios o quella che i turisti chiamano Saint George, è la principale area turistica dell’isola. Qui ci sono molti alberghi, ristoranti, bar e negozi turistici. Agios Georgios è il posto perfetto per chi vuole godersi la bellezza del mare dell’isola ma anche usufruire delle comodità e dei servizi di una vacanza. Qui puoi fare sport, provare il windsurf, incontrare gente. Aperitivi in riva al mare, caffè e bagni di notte: Agios Georgios è tutto questo! Perfetta anche per famiglie con bambini, perchè il fondale è basso. Naxos è noto come uno dei migliori posti in Grecia per il windsurf e surf, grazie ai venti del nordest e del nord. La spiaggia è a cinque minuti a piedi dal centro della città di Naxos, quindi se vuoi il meglio dei due mondi alloggia in uno degli hotel situati qui. Gli hotel consigliati ad Agios Georgios sono l’Hotel Porto Naxos e l’Hotel Galaxy.

Grotta Beach

Dall’altra parte della città si trova la Grotta Beach. Tuttavia, quando soffia il vento del nord, questa spiaggia può rivelarsi un po’ faticosa.

Alykes

Non lontana dal piccolo aeroporto di Naxos, amatissima dagli sportivi. La baia di Alykes è infatti perfetta per fare kite, surf e windsurf.

Agios Prokopis e Agia Anna

Le spiagge di Agios Prokopis e Agia Anna sono considerate tra le più belle di tutta la Grecia, con le loro acque turchesi e trasparenti. Le spiagge sono organizzate con lettini ed ombrelloni, molti dei quali vengono forniti gratuitamente dagli stessi hotel, o che puoi prendere a noleggio. Questi sono posti in cui puoi vivere dalla mattina alla sera senza spostarti di un metro dalla spiaggia: taverne di pesce, caffè, pizzeria e localini, con una vivace vita notturna. Tuttavia, la chora di Naxos e il porto sono a cinque minuti di auto e ci sono autobus e taxi frequenti. Agia Anna è anche un piccolo porticciolo, ed una chiesetta. Tra gli hotel della zona, l’Hotel Prokopis e il nuovo Naxos Island Hotel, tra i più belli dell’isola.
A Naxos troverai alcuni dei posti più interessanti dell’intera Grecia per fare snorkeling e immersioni. Appena fuori da Agios Prokopios, c’è Lost Beaufighter, un aereo bombardiere britannico che affondò durante la seconda parola mondiale. È in ottime condizioni – per il piacere dei sub è atterrato perfettamente sul suo ventre. Affondò a circa 30m. La barca Blue Fin Divers permette di fare una bella escursione di questo sito, a circa un’ora e mezzo dal punto in cui parte. Offrono anche molte altre fantastiche immersioni intorno all’isola, in luoghi interessanti e particolari, e corsi di immersioni subacquee per tutte le età, nonché corsi di certificazione PADI e corsi di salvataggio.

Plaka

Con i suoi circa cinque chilometri di sabbia dorata, la spiaggia di Plaka è considerata la migliore spiaggia dell’isola. La spiaggia di Plaka è tutto ciò che sognate quando pensate alla tipica spiaggia di sabbia fine e bianca, mare trasparente, drink in spiaggia e cieli stellati. Plaka è una delle spiagge più amate e conosciute dell’isola di Naxos, ma nonostante questo trovo che sia riuscita ancora a mantenere una sua identità, ed alcuni punti abbastanza selvaggi. Plaka è una spiaggia per naturisti non ufficiale, il che significa che i costumi da bagno sono opzionali. Nel caso che tu abbia dei dubbi sulle norme di comportamento più adeguate, guardati intorno e vedi come si comportano i tuoi vicini.

Mikri Viglia

Mikri Viglia è situata nel sudovest dell’isola di Naxos, ed è considerata una delle spiagge più belle dell’Egeo. Il litorale è diviso in due da un promontorio, che la divide in due spiagge. Nei tempi antichi, il promontorio era usato come vedetta. La zona sud, riparata dai venti del nord, è amatissima: un kilometro di sabbia perfetta per godersi il sole e il mare, adatta per il relax e per le famiglie; sono presenti lettini e ombrelloni. La zona nord è invece il paradiso del kite e del windsurf: qui infatti è presente il Meltemi. Nella parte nord, lunga circa 650 metri, ci sono due centri di windsurf e kitesurf dove è possibile sia noleggiare l’attrezzatura sia prendere lezioni in lingua inglese ed italiana.

Kastraki

Scendendo lungo il litorale, incontriamo la spiaggia di Kastraki. Lunga oltre sei chilometri, la spiaggia di Kastraki è considerata la spiaggia più pulita dell’Egeo.

Pyrgaki

Superato il tratto di Kastraki, incontriamo la spiaggia di Pyrgaki. Pyrgaki è una delle spiagge pù amate dell’isola di Naxos: una spiaggia lunga e sabbiosa, senza servizi, dominata da un bosco spontaneo di cedri del libano. Il paesaggio è esotico e vero, per un relax puro e senza tempo.

Agiassos

Agiassos è una piccola località balneare con alberghi e servizi, e pochi residenti fissi, situata a una ventina di kilometri a sud est della città di Naxos. La spiaggia di Agiassos è bella, con mare profondo e senza servizi. Adattissima per il windsurf. Interessante da esplorare, ad ovest da questa spiaggia, la grotta di Rou. Scendendo lungo la costa nord-orientale della splendida cittadina di Apollonas, nell’estrema punta settentrionale dell’isola, incontrerai spiagge selvagge, raggiungibili tramite sentieri e stradine sterrate. Meravigliose, ma molto battute dai venti e con mare spesso mosso. Qui, la sensazione è quella di essere su un’altra isola, ancora più selvaggia ed incontaminata.