Fira, Santorini

Fira è la capitale dell‘isola di Santorini. Dalla sua caldera si ha una magnifica vista dell’isola e degli spettacolari tramonti sul mare. Fira è una cittadina vitale, in grado di tenervi svegli ore e ore. Gli splendidi panorami, le casette bianche ed i tramonti unici al mondo, rendono Fira un luogo indimenticabile!
Ci sono caffè, bar, ristoranti, tutti con terrazze e vista mozzafiato. Fira è un luogo molto turistico. A volte, quando arrivano le navi da crociera, si riempie letteralmente. A centinaia e migliaia, i turisti si scatenano in città consumando e comprando, fermandosi a scattare selfie con vista! Ma le navi vanno e vengono e Fira può davvero essere un bel posto in cui soggiornare. Il porto di Fira è il punto in cui attraccano le navi da crociera. Una volta arrivati, i passeggeri hanno due possibilità; tre, in realtà! La prima scelta, e forse la più sensata, è quella di prendere la teleferica e salire sulla montagna. La seconda scelta è quella di salire su un asino, che è quello che molte persone finiscono per fare, perché hanno promesso ai loro figli che lo avrebbero fatto per farli venire felici a Santorini. La terza scelta è quella di camminare, scelta molto dura, che prende solo chi è in splendida forma o ha qualcosa da dimostrare!

A Fira avrai moltissime cose da fare. Da visitare assolutamente il Museo Archeologico di Santorini, situato nel centro della cittadina. Il museo espone reperti dal periodo arcaico a quello romano, provenienti dagli scavi di alcuni siti archeologici, tra i quali Akrotiri, e anche da collezioni private. Il palazzo che lo ospita è stato ricostruito nel 1960, dopo che il terremoto del 1956 lo aveva distrutto. Il museo è aperto tutti i giorni dalle 8:30 alle 15:00 e rimane chiuso il lunedì.
Ci sono molti altri musei più piccoli in città tra cui il Museo Megaro Gyzi, vicino all’ingresso della funivia, che espone vecchie foto di Santorini, dipinti e manoscritti, ed è situato in una villa del 17° secolo. Il museo è aperto tutti i giorni tranne la domenica dalle 10:00 alle 16:00 tra maggio e ottobre.
Interessante anche il Museo del Folklore di Lignos Emmanuel che è aperto solo in estate dalle 10:00 alle 14:00.
Il Museo della Thira Preistorica contiene la maggior parte dei reperti trovati in Akrotiri, così come altri resti trovati in tutta l’isola, provenienti da diversi periodi storici. Il Museo della Thira Preistorica è aperto dalle 8:30 alle 15:00 e chiuso il lunedì. Se dovessi scegliere di visitare solo un museo tra tutti quelli di Santorini, probabilmente dovresti vedere quest’ultimo.

Dove dormire a Fira

Fira offre moltissime possibilità di pernottamento.
Gli alberghi con la vista sulla caldera sono quelli più costosi ma è possibile trovare anche sistemazioni più economiche nell’interno del villaggio.
A Fira potrai pernottare in una delle tipiche yposkafa, le case tradizionali di Santorini incastonate nella roccia, molte delle quali oggi sono alberghi di lusso con jacuzzi o piscine infinity vista vulcano.
Se deciderai di alloggiare sulla caldera non dimenticare che per raggiungere la tua camera dovrai fare tanti scalini! Se vuoi optare per una soluzione più comoda, ci sono molti hotel di livello alto a 5 min a piedi dal centro.
Scopri gli alberghi preferiti di Matt Barrett a Santorini