Vathi

Vathi è un piacevole porticciolo con possibilità di soggiornare e ottimi ristoranti economici. La vita notturna qui è abbastanza divertente perché la località è così piccola che non ci vuole molto tempo per conoscere le persone, per cui sarà sempre facile trovare qualcuno con cui mangiare e bere dopo il primo giorno di arrivo! Fino a qualche anno fa l’unico modo per arrivare a Vathi era prendere la piccola barca Agios Simeon da Kamares. Partiva alle 10 e tornava verso le 18.00, quindi era necessario passare l’intera giornata lì. Il viaggio durava circa un’ora. Ora si arriva in macchina da Apollonia con la strada nuova in circa 15 minuti. Basta attraversare Apollonia nella direzione per Platy Gialos, svoltare a destra ai mulini a vento e seguire le indicazioni o, venendo da Kamares, cercare le indicazioni alla periferia di Apollonia per evitare di attraversare la città. C’è anche un autobus che parte da Kamares o Apollonia. C’è un parcheggio fuori da Vathi, nel quale è necessario lasciare la macchina perchè il villaggio è pedonale. Questo mantiene la quiete nel villaggio e in qualche modo soddisfa le persone che erano contrarie alla strada che è stata costruita, perchè temevano potesse in qualche modo rovinare la pace e la vità di Vathi. Una volta arrivato a Vathi molto probabilmente penserai che sia uno dei posti più silenziosi e più belli che tu abbia mai visto.

Vathi è un posto molto popolare per le barche a vela, con un porto riparato perfetto. La spiaggia si estende per circa un miglio e sebbene non sia ufficialmente una spiaggia per nudisti, puoi allontanarti abbastanza da non dare nell’occhio se ti piace fare il bagno nudo. Come Kamares il mare qui è poco profondo e molto sicuro per i bambini. Questo è il luogo di Sifnos nel quale si sono rifugiati numerosi artigiani vasai dell’isola; tra questi, in particolare, sul lato opposto della baia c’è un laboratorio molto interessante.

Il ristorante preferito di Matt Barrett a Vathi

Il mio ristorante preferito a Vathi è Manolis. Non posso dire che sia il migliore perché è l’unico nel quale vado! Manolis ha forse il miglior cibo, perchè utilizza il forno di argilla. Se sei fortunato e vieni in una sera del fine settimana potrebbero persino arrostire un agnello. Manolis gestiva il ristorante con suo figlio Stelios, ma negli anni successivi divenne più un sorvegliante, un ospite non ufficiale o addirittura una figura di riferimento per le persone che venivano a Vathi ogni anno. Il ristorante Manolis è davvero il cuore e l’anima del villaggio. Se c’è un matrimonio o un panagiri, di sicuro il festeggiamento si svolgerà qui. Stelios alleva conigli nel cortile sul retro, così potrete veramente assaggiare un coniglio a km 0! È un vero e proprio rito dell’estate, passare almeno una serata da Manolis, dopo una bella nuotata! 

Ho un’immagine incisa nella mia mente di Manolis seduto a un tavolo vicino al mare, a guardare fuori. Era una delle persone più amante del divertimento e spiritoso che io abbia mai incontrato, e una delle preferite da tutti quelli che visitano il villaggio. Ogni anno ero sorpreso di vederlo ancora seduto al ristorante e ogni anno mi faceva sentire felice di essere venuto qui. Un anno in cui sono venuto a Vathi e non lo vidi, mi preoccupai che il vecchio Manolis ci avesse lasciato per sempre. Poi ho notato il suo serbatoio di ossigeno accanto alla sua sedia preferita. Non penso di essere mai stato così felice di vedere un serbatoio di ossigeno nella mia vita! L’anno seguente però Manolis morì e ora il figlio Stelios continua la sua attività instancabile. La vita continua.

Dove mangiare a Vathi

Il ristorante preferito di Matt Barrett a Vathi è Manolis, dove hanno ancora un forno in argilla e cucinano molti piatti tradizionalmente. Questa taverna è famosa anche tra gli abitanti dell’isola, è qui che si festeggiano matrimoni e altre ricorrenze.
Oggi la taverna è gestita egregiamente dalla seconda generazione e il cibo è ancora ottimo e quasi tutto a km 0!
Da provare uno qualsiasi dei piatti tradizionali cotti al forno, i calamari fritti o qualsiasi pesce fresco del giorno e forse la miglior insalata greca con il formaggio locale mizithra al posto della feta.
A fine pasto, un bagno veloce in mare per poi tornare e gustare un buon caffè greco accompagnato da una baklava!

Dove dormire a Vathi

 A Vathi ci sono ancora un paio di piccoli hotel a conduzione familiare come Agrilia Apartments, situati direttamente sulla spiaggia, con una splendida vista sulla baia e abbastanza vicino alle meravigliose taverne e ai negozi.
Gli Archipelagos Apartments sono un piccolo complesso di appartamenti, situato a soli 30 metri dalla spiaggia sabbiosa e arroccato sul mare, che offre una vista mozzafiato sulla baia sottostante e sulle acque cristalline dell’Egeo. Gli “Archipelagos Apartments” sono stati recentemente rinnovati e sono decorati con gusto e attenzione per ogni dettaglio. L’estetica impeccabile è evidente in ogni angolo di questa ospitale struttura. L’arcipelago è perfettamente moderno, ma in armonia con l’ambiente circostante e le tradizioni dell’isola.
Villa Delenia è una deliziosa casa indipendente costruita nel 2008 in stile tradizionale, a 100 m. dalla spiaggia, circondata da giardini e verande. 
Virginia Studios si trova sul lungomare, con una splendida vista sulla baia e abbastanza vicino a tutti i servizi. Il piccolo complesso dispone di un incantevole patio con lettini e ombrelloni privati ed è a pochi passi dal bellissimo monastero che si trova alla base del piccolo molo.