Spiagge di Skiathos

Ci sono oltre 60 spiagge a Skiathos, tutte sabbiose, tra le quali la spiaggia di Koukounaries , classificata come 7° spiaggia migliore del mondo e 1° di tutta la Grecia. La spiaggia è inserita in un contesto naturalistico sensazionale (si trova all’interno di un’Area Protetta), abbracciata da una fitta pineta, ed ha vicino un lago, separato dal mare da un piccolo stretto. Banana Beach, lunga spiaggia sabbiosa situata appena dietro il promontorio, è l’unica spiaggia naturista dell’isola. La maggior parte delle spiagge sono facilmente raggiungibili in autobus o in motorino poiché si trovano principalmente sull’unica strada principale dell’isola. Ci sono tutti i tipi di sport acquatici disponibili nella maggior parte delle spiagge e persino un centro immersioni. Di norma, più ci si avvicina alla città, più affollata sarà la spiaggia.

Koukounaries

La spiaggia di Koukounaries è considerata la spiaggia più bella di tutta la Grecia e del mondo. Situata a 16 km da Skiathos città, e comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici, la spiaggia è immersa in una foresta verdissima e rigogliosa, mentre la sabbia è chiara e fine ed il mare turchese e trasparente. Non ci sono parole per descrivere questo paradiso in terra. La spiaggia è dotata di servizi, ed è spesso molto frequentata, ma non ha comunque perso il suo fascino selvaggio. Ci sono ottime taverne e la possibilità di fare sport acquatici, per andare alla scoperta degli strepitosi fondali marini. Le zone attrezzate e le zone libere si alternano. Se amate stare più in tranquillità raggiungete l’adiacente spiaggia di Abelakia.

Abelakia

Raggiungibile anche a piedi da Koukounaries, dalla quale la separano solo alcuni scogli, Abelakia non ha servizi, nè folla. Ma non mancano la bellezza della natura e del mare, che potrete godervi in tutta tranquillità. Abelakia ha sabbia fine ed è circondata da una splendida pineta.

Banana

Situata sulla costa ovest, a 12 kilometri da Skiathos città, Banana Beach è una baia a forma di banana, che comprende due spiaggette. Molto in voga tra i giovani, le due spiagge sono raggiungibili in auto o in bicicletta. La più grande, Big Banana, ha degli eccellenti bar dove godersi un aperitivo ammirando uno dei tramonti più belli d’Europa. Questa spiaggia un tempo era la meta degli hippy, che la frequentavano praticando naturismo. Oggi è un tripudio di musica e natura, meta di molti giovanissimi. La più piccola, Small Banana, è generalmente più tranquilla.

Vromolimnos

Vromolimnos è una delle spiagge più amate di Skiathos, e, se si può dire, dell’intera Grecia. Situata sulla costa meridionale, la baia di Vromolimnos è protetta dai forti venti del nord e si trova nei pressi della località balneare di Kolios. La spiaggia è una distesa di sabbia dorata ed è attrezzatissima; qui puoi trovare bellissimi alloggi per soggiornare, ma anche bar, feste sulla spiaggia, hotel di lusso. Da non sottovalutare anche se non ami la vita festaiola: i tramonti di Vromolimnos sono unici al mondo!
Scendendo lungo la costa est si arriva alla zona della Baia di Mandraki; questa splendida baia, anche chiamata Porto di Xerxes, offre deliziose spiagge: la spiaggia di Elias, la spiaggia di Mandraki e la spiaggia di Angistri.

Elias

La spiaggia di Elias è, forse, la più bella della baia di Mandraki. La splendida spiaggia sabbiosa è lunga più di un kilometro ed è attrezzata, anche se non sovraffollata.

Mandraki

La spiaggia di Mandraki è la più grande delle tre. La si raggiunge attraversando una fitta e verdissima pineta, ed è immersa in uno scenario davvero unico. La spiaggia è di sabbia dorata ed offre alcuni servizi essenziali: l’ideale per chi ama avere il minimo di servizi senza troppa confusione. C’è anche una piccola taverna.

Angistro

La spiaggia di Angistro è la più piccola e la meno turistica della baia di Mandraki. Ideale per chi vuole godersi la bellezza della natura e del mare senza folla e senza confusione. A 13 kilometri da Skiathos città, sulla costa nord, si trova la spiaggia di Aselinos. La spiaggia di Aselinos è una delle più belle dell’isola: spiaggia lunga e sabbiosa, a volte un po’ esposta ai venti del nord. Più distante si trova Micro Aselinos: una Aselinos in miniatura, ugualmente splendida ma più incontaminata, raggiungibile tramite un sentiero sterrato che attraversa una pineta. Micro Aselinos è davvero una tappa imperdibile del tuo viaggio a Skiathos, mare trasparente con pesci che nuotano, pochissime persone anche in alta stagione. Inoltre, offre una taverna dove gustare piatti tipici.

Lalaria

E’ difficile dare il premio alla prima classificata per bellezza tra le spiagge di Skiathos. Lalaria è di sicuro tra le prime, nonchè una delle più fotografate. Alle sue spalle la montagna, con le sue rocce chiare, fa da sfondo alla spiaggia chiarissima con il suo famoso arco naturale scavato nella roccia. Raggiungibile solo via mare, niente servizi, Lalaria è davvero una spiaggia selvaggia ed incontaminata. L’acqua è bellissima e potrai fare un bagno prendendo una delle barche da escursione che partono dal porto vecchio di Skiatos.