Prima volta in Grecia. Isole Greche ed Atene

Perché così tante persone si sentono attratte dalla Grecia secondo Matt Barrett

Anche se non sei mai stato in Grecia prima d’ora, molto probabilmente ti sarai fatto un’idea su cosa vedere o fare, ti sarai basato su quello che hai letto e su quello che ti ha raccontato qualche amico che in Grecia c’e’ gia’ stato. Probabilmente starai pensando di visitare Santorini perché tutti quelli che vanno in Grecia la visitano e tutti i tour operator propongono ai propri clienti di visitarla. Quindi non ti diro’ di fare il contrario, ma ciò non significa che devi farlo per forza. Se non ami stare in mezzo folla, magari puoi scoprire il fascino di Santorini in bassa stagione quando i turisti se ne sono andati, diciamo da novembre all’inizio di maggio. Oppure potresti evitarla proprio ed andare all’itinerario delle isole greche meno conosciute e iniziare il tuo viaggio in Grecia da lì. Ma presumo che tu voglia visitare Santorini e probabilmente anche Mykonos. Queste sono le due isole maggiormente note. Potresti aggiungere al tuo itinerario anche altre isole note come Paros, Naxos, Rodi o Creta. In estate è relativamente facile raggiungerle e muoversi da un’isola all’altra, solo Rodi e’ un po’ piu’ complicata in quanto piu’ lontana. Il mio suggerimento, presumendo che Santorini e Mykonos siano in cima alla lista, e’ di trascorrere almeno 7 giorni tra queste due isole.

Bisogna poi considerare 2 o 3 notti ad Atene sia per vedere l’Acropoli ma anche perché con ogni probabilitá dovrete trascorrere la prima e ultima notte in città per le connessioni con i traghetti. Poi se vuoi vedere Delphi o Nafplio, Micene ed Epidauro dovrai aggiungere un’altra notte. Per vedere i monasteri di Meteora avrai anche bisogno di un’ulteriore notte. Ovviamente, per rendere le cose piu’ semplici, puoi decidere di tornare a vedere questi luoghi l’anno prossimo e concentrati solo sulle isole, che è quello che la maggior parte delle persone fa di solito. Ad Atene ti consiglio un hotel vicino alla “Plaka” in modo da poter andare ovunque a piedi ed essere allo stesso tempo vicino alla metropolitana. Inoltre se hai intenzione di fare un’escursione nell’interno o una gita di un giorno, gli autobus turistici vi vengono a prendere negli hotel del centro. Senza considerare che la maggior parte dei locali di cui scrivo nella sezione Ristoranti di Atene sono nel centro storico. Nella sezione di Hotel di Atene ci sono varie dritte sul dove alloggiare in città, ma se hai deciso di prenotare con Booking.com o Fantasy Travel non devi preoccuparti di questi aspetti.

Quindi, supponendo che decidi di fare un viaggio in Grecia di 10 giorni, con una gita di un giorno sulla terraferma, un esempio di itinerario potrebbe essere:

1° giorno: arrivo ad Atene. Visita l’Acropoli nel tardo pomeriggio, passeggia intorno alla Plaka.
2° giorno: gita di un giorno a Delfi o Nafplio. (Per vedere Meteora bisogna pernottare)
3° giorno: traghetto di prima mattina o volo per Santorini
4° giorno: Santorini
5° giorno: Santorini
6° giorno: traghetto per Mykonos
7° giorno: escursione a Delo. Ritorno a Mykonos nel pomeriggio
8° giorno: Mykonos
9° giorno: ritorno ad Atene
10° giorno: ritorno a casa

Facile. Vero? Non ho dato troppi dettagli a quello che potrai fare sulle isole, ad eccezione di una gita a Delo. Il modo più semplice per trasformare questo itinerario nella tua vacanza in Grecia é con l’aiuto di un agente di viaggio consigliato da Greciare o di tua fiducia o semplicemente organizzandoti con un po’ di ricerca sul web.

Puoi anche sostituire Santorini e/o Mykonos per una qualsiasi delle altre isole che ti piacerebbe scoprire, se pensi che vedere due isole turistiche, scegline solo una e decidi per un altra meno battuta. Se hai più tempo puoi aggiungere più isole e probabilmente vorrai starci almeno 2 o 3 giorni ciascuna. Potresti fare Santorini con una delle altre Cicladi vicine. Paros e Naxos sono sulla stessa rotta del traghetto per Santorini, il che significa che è possibile fare piú isole in ogni momento dell’anno. Sifnos è bellissima, ma un po ‘più complicato. Se vuoi andarci, Aegean Thesaurus ti ci può fare arrivare da qualsiasi altra isola. Se sei una di quelle persone che vogliono vedere tutte le isole più popolari in un solo viaggio, ti suggerisco di fare un itinerario che comprende Mykonos Santorini, Creta, Rodi e lasciare che l’agenzia organizzi il tutto.

Se quanto sopra cio’ ti confonde, ti suggerisco Mykonos-Santorini di Fantasy Travel e quindi aggiungere 3 Giorni Classical Tour o uno dei loro numerosi tour sulla terraferma che vanno da 1 a 7 giorni. In alternativa, puoi organizzare un’escursione nell’interno da Atene con George the Famous Taxi Driver se cerchi maggiore flessibilità ed un servizio personalizzato.

Un’altra opzione è quella di andare sui siti di Fantasy Travel o Dolphin Hellas e scegliere tra gli itinerari che fanno al caso tuo. Molte persone pensano che questi siti siano solo tour. Non lo sono. Sono solo degli itinerari suggeriti che hanno valore aggiunto in quanto creati in anticipo con gli hotel. Usare un tour operator in Grecia è un modo efficace per sfruttare il tuo tempo al meglio ed alla fine risparmi anche perché ci sono meno possibilità di sbagliare con loro in quanto professionisti e pianificano viaggi in Grecia ogni giorno.

Alcuni viaggiatori potrebbero decidere di visitare la parte continentale dopo le isole. Altri viaggiatori con più tempo potrebbero fare un tour classico di 5 giorni che include tutti i luoghi piu’ famosi: Micene, Corinto, Epidauro, Nafplio, Olimpia, Delfi, Meteora o il 7 Day Grand Tour che è ancora meglio. Con più tempo puoi aggiungere un’altra isola e se hai meno tempo ne scegli solo una. Alcune persone scelgono di fare una crociera di 3, 4 o 7 giorni con o senza un’isola. Personalmente penso che sia meglio trascorrere qualche giorno su un’isola invece che poche ore, ma ce a chi le crociere piacciono. Fantasy Travel ha un itinerario di 12 giorni che inizia ad Atene, poi Mykonos per 3 giorni e da lì fai una crociera che va alle isole ed in Turchia, terminando a Santorini, dove ci si ferma per 3 giorni prima di tornare ad Atene. Sono due piccioni con una fava, perché si trascorre un buon periodo sulle due isole più famose e trascorri almeno una giornata in molte altre localita’.

Spero che questa pagina ti sia stata utile per pianificare il tuo primo viaggio in Grecia. Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci.