Mykonos

Il porto Mykonos è anche chiamato Old Port (Porto Vecchio) ed è qui che arrivano i traghetti da Atene e dalle altre isole vicine. Anche alcune crociere si fermano al largo della costa e i passeggeri vengono disimbarcati a bordo di tender, più o meno all’altezza del terminal dove arriva il traghetto della Blue Star. 

Come arrivare al porto dall'aeroporto di Mykonos

A Mykonos ci sono due terminal per le crociere che arrivano sia al Porto Tourlos che al porto vecchio. Il Tourlos è anche chiamato New Port (Porto Nuovo) e ha un dock per le navi da crociera, ma solo per quelle più piccole. Si trova a circa 2 km a nord del centro di Mykonos (Mykonos Town), nella regione omonima di Tourlos, a pochissima distanza dalla baia di Agios Stefanos. Solitamente le compagnie delle crociere offrono un servizio navetta che porta i passeggeri al porto vecchio, ancora un po’ più a nord rispetto a Tourlos.
Durante la stagione estiva i porti di Mykonos sono molto affollati, anche perchè sono gli stessi porti dove attraccano i traghetti di linea, è consigliabile quindi calcolare bene i tempi di spostamento per il rientro sulla nave da crociera. Mykonos è la seconda destinazione greca più battuta dalle crociere dopo Santorini. Nel 2019 il porto ha accolto 550 navi da crociere e circa 700 mila passeggeri, un numero davvero esorbitante se si pensa alla grandezza dell’isola!
Se sei a bordo di una crociera, durante le ore concesse per visitare Mykonos, sicuramente una visita alla città è imperdibile: passeggiare tra i vicoletti e le buganville, osservare le Gallerie d