Heraklion

L’aeroporto internazionale di Heraklion, Nikos Kazantzakis, è lo scalo più importante dell’isola di Creta e uno dei più trafficati di tutta la Grecia (quasi 8 milioni nel 2019), secondo solo all’Elefterios Venizelos di Atene.
Si trova a circa 5km dal centro di Heraklion ed è anche un aeroporto militare.
Lo scalo è intitolato a Nikos Kazantzakis, scrittore nativo di Heraklion di cui sicuramente conoscerai il celeberrimo libro ‘Zorba il greco’.
L’aeroporto Kazantzakis si trova in una posizione strategica non solo per raggiungere Iraklio ma anche le vicine mete di Agio Nicholaos, Malia, Hersonissos, Stalida ed Elounda e visto l’amore di noi italiani per Creta, è anche uno dei più importanti per programmare le tue vacanze! E’ inoltre a pochissimi km di distanza dal Palazzo di Cnosso dove potrai immergerti nella storia antica che ha dato le origini a tutta la civiltà europea.

Come arrivare all'aeroporto di Heraklion

Poiché si tratta di un aeroporto molto trafficato, soprattutto nei mesi estivi, attualmente è in costruzione un nuovo scalo a sud est della città di Kasteli, per poter servire ulteriormente l’isola di Creta (probabile apertura nel 2025).
L’aeroporto nasce nel 1939 ma è solo nel 1946, dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, che inizia ad accogliere i primi voli commerciali.
In aeroporto troverai alcuni ristoranti e punti ristoro per la tua attesa, ATM, wi-fi gratuito.
Le compagnie aeree che collegano l’aeroporto internazionale di Iraklio all’Italia sono: Alitalia, Easyjet (Milano), Neos (Bergamo, Bologna, Milano,