Salonicco

Il nome ufficiale dell’aeroporto di Salonicco è Makedonia e si tratta di uno scalo internazionale che serve la seconda città più importante della Grecia e si trova ad una decina di km a sud est della città.
E’ il terzo aeroporto, per grandezza, della Grecia, dopo l’aeroporto Elefterios Venizelos di Atene e quello internazionale di Heraklion, dell’isola di Creta.
L’aeroporto di Salonicco ha una storia molto lunga, nasce come pista di atterraggio durante la Prima Guerra Mondiale e, nel corso di tutti questi anni, si è trasformato in uno scalo internazionale da cui transitano oltre 6 milioni di persone, attraversando diverse fasi e ristrutturazioni.
Lo scalo di Salonicco non solo serve l’affascinante città del nord ma è anche un ottimo punto di partenza per esplorare le spiagge paradisiache di Chalkidiki e le bellezze montuose e storiche della regione centrale della Macedonia, una delle zone più turistiche della Grecia dopo le isole.

Come arrivare all'aeroporto di Salonicco

Negli ultimi anni il traffico aereo dell’aeroporto Makedonia è cresciuto molto, basti pensare che la tratta Atene – Salonicco è tra le prime dieci in Europa per numero di passeggeri (con quasi 2 milioni di viaggiatori che partono dalla capitale greca per raggiungere la città del nord e viceversa); per questo motivo è in progetto la costruzione di un secondo terminale che si dovrebbe realizzare nel 2021.
L’aeroporto